REGOLAMENTO

e-ENDURO La nostra filosofia

Sino al 2016 non esisteva una formula di gara per le Mtb/ Enduro a pedalata assistita, ma nel 2017 Franco Monchiero è riuscito nell’impresa, rivedendo il concetto di “Prova Speciale” finora visto e conosciuto con l’enduro.

Con la nascita del circuito e-Enduro si sono aperti nuovi scenari, dando nuove possibilità a nuove tipologie di biker e portando a rivedere il concetto di “conquista in Mtb”.

C’è il motore elettrico che assiste la pedalata, ma i percorsi delle gare e-Enduro richiederanno sempre al biker di guidare, gestire la potenza e soprattutto l’autonomia visto che si potrà gareggiare utilizzando una sola batteria.

Arrivare in cima o alla fine della Speciale non sarà mai solo merito del motore elettrico. Nessun passaggio estremo ma tanto “tecnicismo” e voglia di far divertire gli appassionati di e-bike su sentieri nuovi e di farli arrivare a fine gara con un forte desiderio di continuare.

Gambe stanche, ma non distrutte e tanto divertimento.

“Salita o discesa? Non c’è limite al divertimento con la e-Bike”

Franco Monchiero

SCARICA IL PDF CON IL REGOLAMENTO IN VERSIONE INTEGRALE

Back