Franco Monchiero +39 340 4290430

Lacona, la gara quasi perfetta!!!!

Lacona, la gara quasi perfetta!!!!

Da anni la Race Events è impegnata nella promozione sportiva attraverso eventi internazionali e nazionali. Con la nascita del circuito e-Enduro sono nati veri e propri atleti dediti a questa nuova specialità ma al tempo stesso anche nuove località turistiche hanno aperto gli occhi e si sono impegnate per ospitare quanto tipo di eventi. Ad oggi la maggior parte di queste hanno dimostrato grande professionalità e voglia di crescere una su tutte l’asd Lacona unitamente alla Proloco di Lacona che in pochi mesi ha saputo dal nulla organizzare una gara straordinaria nonostante fosse il loro primo evento nazionale bike.

Grazie da un meteo stupendo l’Isola d’Elba ha saputo regalare agli oltre 130 iscritti alla seconda prova del circuito e-Enduro e relativi accompagnatori un weekend che rimarrà impresso nelle loro menti per molto tempo.

La giornata del venerdì ha visto tutti gli atleti provare le 5 PS con panorami mozzafiato, infatti mai come in questa gara abbiamo avuto tante interazioni sui canali social a testimonianza della bellezza del territorio, poi alle ore 18 è stato fatto/offerto l’Aperi-Briefing, il primo briefing piloti a base di spritz ghiacciato, bruschette al pomodoro e, dopo l’intervento dei giudici, tanta musica. Un’ iniziativa che ha saputo soddisfare a pieno atleti ed accompagnatori.

Sabato la gara è stata molto spettacolare, combattutissima e ricca di colpi di scena. Molte sono state le forature e rotture meccaniche tra gli atleti rendendo incerta la classifica finale sino all’ultima prova speciale dove però a spuntarla è stato Garibbo Andrea (Haibike Factory Team Italia) davanti a Casadei Nicola (Sig.Lupo ASD) e Martinelli Simone (Cicobikes-DSB Nonsolofango). Berta Matteo(Team fristads Mondraker Comes) chiude in quarta posizione.

Tra le donne dominio della francese Sapin Nadin (CSP Dercantous VTT) che si aggiudica tutte le PS davanti a Lucchini Francesca (Punto Sport Team) e Amelio Federica (Haibike Factory Team Italia). Amone Giulia (Bike Garage Speedwheel) vince della cat. junior donne.

 

finale dettagliata
SCARICA TUTTE LE CLASSIFICHE

A fine gara è andato in scena un “Pasta-Party” veramente fuori dal comune, infatti l’asd Lacona ha offerto a tutti gli atleti 3 tipi di primi piatti ( pesce, cinghiale e pomodoro), verdure grigliate, carne alla brace cotta al momento, varie tipi di dolci e acqua, vino, birra a volontà, il tutto accompagnato da musica dal vivo!!! Uno spettacolo che ha lasciato tutti a bocca aperta e a pancia piena.

Queste le parole a fine gara del patron LidoTallinucci (asd Lacona):

Che spettacolo questi ragazzi delle e-bike!!! Sono stati stupendi!!!
Come PRO LOCO LACONA e l’ASD LACONA vogliamo ringraziare innanzitutto e-Enduro RACE EVENTS per averci dato la possibilità di organizzare la seconda tappa del campionato nazionale di e-Bike eEnduro. Ringraziamo il Comune di Capoliveri e alla Visit Elba IT che ci hanno sostenuto sin dal principio. Ci sono poi da ringraziare gli sponsor, che ci hanno aperto le porte ed hanno collaborato positivamente: Prenotazioni 24 per il grande aiuto che ci ha dato con i traghetti, Locman Italy, Panificio Nocentini, La Marina – Birra Elbana, SMANIA, Elba Bevande, Giannoni Ortofrutta, CANTINA ALLORI GUIDO, CANTINA MAZZARRI PAOLO, La Faccenda, Geco Tessuti Geco, Cenciarelli Rizieri, per l’aiuto nella realizzazione dei premi e del pasta party finale. Ringraziamo per l’intervento anche LA POLIZIA MUNICIPALE DI CAPOLIVERI, LA PROTEZIONE CIVILE MARE E MONTI LACONA e LA PUBBLICA ASSISTENZA DI CAPOLIVERI. Ma un ringraziamento davvero particolare va a TUTTI I VOLONTARI, senza i quali non sarebbe stato possibile organizzare un vento che ci ha impegnato molto tempo sin dalla fine dell’anno scorso. GRAZIE A TUTTI E CI SI VEDE L’ANNO PROSSIMO “

e le parole di Franco Monchiero (Race Events):

..qualche gara in vita mia l’ho organizzata ma posso assicurarvi che l’ospitalità e l’organizzazione di Lacona sono fuori dal comune. Tutti i volontari super disponibili e sempre con il sorriso sulle labbra. A fine gara Marco Aurelio Fontana, non avendo tempo per rientrare in albergo, voleva fare una doccia prima di ripartire con il traghetto è stato ospitato in casa da un volontario, a testimonianza della qualità di queste persone. Vorrei ringraziare tutti, uno ad uno, ma il ringraziamento più bello che possiamo fare e garantire il nostro ritorno a Lacona anche per il prossimo anno. Ringrazio personalmente di cuore la famiglia Tallinucci per quanto fatto.

Prossimo Appuntamento il 25/26 Maggio a Pogno (No) se non lo hai ancora fatto puoi iscriverti qui

Iscrizioni
Previous post
I vincitori di Lacona!
Next post
PHOTOGALLERY E-ENDURO<br> LACONA 2019
Back
SHARE

Lacona, la gara quasi perfetta!!!!